Con cosa sono fatti i grissini?

Con l’aperitivo, con l’antipasto, ma anche per sgranocchiare qualcosa quando c’è un po’ di appetito, e pure durante il pasto: i grissini, i biscottini salati, gli snack da forno sono ottimi in tutte queste occasioni. Una monoporzione può servire da merenda di emergenza, e un cestino pieno sulla tavola non guasta mai. Certo, c’è sempre anche la tentazione delle patatine, ma queste sono fritte, spesso molto salate, e normalmente molto meno leggere di un prodotto da forno. Un bocconcino di pane croccante è più leggero, più digeribile, e può benissimo essere saporito e gustoso.

Quali sono gli ingredienti migliori?

Naturalmente, la base per tutti i prodotti da forno, inclusi gli snack, è sempre la stessa: farina, acqua e un pochino di sale. Ma questo non vuol dire che che gli snack da forno debbano essere monotoni e poco interessanti quanto una pagnotta! Tanto per cominciare, le farine non sono tutte uguali. Per esempio, i Piavettini al Kamut sono prodotti con grano speciale, il Khorasan Kamut, coltivato con metodi biologici. E fa una bella differenza! Poi, un piccolo snack non deve essere insipido e scondito solo perché è fatto al forno: ma l’ideale è un buon olio di oliva extravergine, specie se al 100% italiano. Il sesamo contribuisce a rendere il sapore più interessante, e così via.

La lievitazione degli snack da forno

Un aspetto fondamentale della preparazione dei prodotti da forno è ovviamente la lievitazione. I Piavettini lievitano a lungo, diventando così dei bocconcini di pane leggeri, friabili e gustosi.
Le accurate procedure di confezionamento, unite alla bassa umidità relativa di questi prodotti, fanno sì che questi saporiti snack da forno arrivino sulla tua tavola fragranti e croccanti, per darti il gusto genuino del buon pane di una volta.