grissini sbriciolati

Cosa fare quando ci ritroviamo con dei grissini sbriciolati?

Quando usciamo e vogliamo portarci dietro qualche spuntino, spesso capita di ritornare a casa e trovare tutto sbriciolato. Questo accade soprattutto se si tratta di grissini, che avendo una consistenza delicata, possono rompersi facilmente. Ma si tratta pur sempre cibo ed è un peccato doverlo buttare, quindi si passa ad una pratica che ad oggi è “tornata di moda”, ovvero riciclare gli avanzi, proprio come facevano in passato i nostri avi.

Ecco dei consigli e delle idee utili per riutilizzare i grissini sbriciolati

Di seguito andiamo a vedere alcuni semplici consigli per poter utilizzare i grissini sbriciolati in modo tale da non sprecarli.

  • Polpette, polpettoni e hamburger. Basterà utilizzare i grissini sbriciolati al posto del pane raffermo.
  • Insalate miste. Per riuscire a dare un tocco in più di croccantezza e di sapore, si possono aggiungere i grissini sbriciolati a qualsiasi tipo di insalata mista.
  • Zuppe e minestre. I grissini sbriciolati sono un ottimo sostituto dei classici crostini che mettiamo nelle minestre o nelle zuppe.
  • In sostituzione al parmigiano. Se per qualche motivo volete evitare un eccessivo consumo di parmigiano grattugiato, allora si i grissini sbriciolati possono essere frullati con: sale, erbette e 1 cucchiaino di mandorle. Da utilizzare sulla pasta.
  • A posto del pangrattato, i grissini sbriciolati possono essere utilizzati per l’impanatura di diversi cibi: carne, pesce o verdure.
  • Si possono utilizzare per ricoprire verdure o pesce per la gratinatura magari insieme ad un fili d’olio e del parmigiano grattugiato. In questo modo i cibi risulteranno avere una gustosa superficie croccante.

Ottimo per far mangiare le verdure ai bambini

Come abbiamo visto sopra, i grissini sbriciolati possono essere un ingrediente che si sostituisce alla perfezione ad altri condimenti. Ma non solo, infatti molti bambini odiano mangiare le verdure. I grissini sbriciolati potrebbero essere un buon modo per far gradire ai bambini un ottimo passato di verdure.